Skip to main content

UNIVERSITÀ E NUOVE TECNOLOGIE

La sfida della sempre maggiore complessità dei sistemi territoriali, siano essi urbani o rurali, impone l’uso di strumenti adeguati. Sono dunque nati i concetti di Smart city e Smart land, che contemplano una visione organica della comunità in cui le politiche sono supportate dall’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Il volume affronta prima il quadro teorico di questi due concetti e quello dei sistemi informativi di supporto alle decisioni. Segue poi, quale caso studio di un’area montana, una proposta di Balanced scorecard per il governo dell’Unione territoriale intercomunale delle Valli e Dolomiti friulane. Infine sono descritte una serie di attività e progetti che vanno dalla mobilità sostenibile, all’analisi dinamica dei dati di qualità dell’aria, al riuso di attrezzature fino all’ideazione di progetti per la città di Udine.

Carlo Tasso è docente di Sistemi di elaborazione dell’informazione all’Università di Udine.

Salvatore Amaduzzi è docente di Geomarketing e GeoTechnologies for Tourism all’Università di Udine e coordinatore del Laboratorio di Geomatica.

Luca Cadez è assegnista di ricerca presso il Laboratorio di Geomatica; si occupa di analisi territoriali e sistemi informativi geografici.

ACQUISTA IL VOLUME